L'Appunto di Aly Baba Faye

Israele: la verità del Papa

leave a comment »

 

” L’occupazione israeliana e’ ‘un’ingiustizia politica imposta ai palestinesi “. Non sono parole di Erdogan funzionali al nuovo posizionamento di Ankara nel mondo arabo-musulmano. Non sono parole  anticonformiste di soliti noti come Ahmedinejad o Chavez. Sono parole scritte nell'”Instrumentum Laboris”, il documento sul Medio Oriente presentato a Cipro da Benedetto XVI°, che ha anche lanciato un appello alla comunità internazionale per uno sforzo  “urgente e concertato al fine di risolvere le tensioni che continuano in Medio Oriente, specie in Terra Santa“. E comunque la presa di posizione sull’occupazione certamente farà discutere. Infatti, con questa dichiarazione, il Papa Benedetto XVI° rompe un tabù e fuoriesce da una lunga tradizione diplomatica dell’Oltretevere basata sull’equidistanza e sul “politically correct”. Questa volta, il Vaticano è netto. E le parole del Papa  riaprono nolente volente la questione della  nascita dello Stato Ebraico. Un tema da sempre considerato di lana caprina nell’ambito della  geopolitica mondiale. Finora chi ha osato toccare questo argomento è stato bollato come antisemita e nemico del martoriato popolo ebraico. E si può scommettere sul fatto che al Papa non sarà riservato un trattamento diverso. Anche lui sarà messo sul banco degli accusati. E non sarà una novità in quanto il Cardinale Ratzinger è stato sempre messo sulla graticola e su di lui hanno pesato sospetti e addiritura accuse di complicità con il regime nazista. In ogni caso,  il dado è tratto  e certamente le parole del Papa saranno strumentalizzate in un senso e nell’altro. Mi auguro solo che le si può valutare senza dover cadere in una nuova diatriba tra Gesù e Giuda, ma discutendo serenamente i fatti storici e le dinamiche attuale. Questione di verità!

Annunci

Written by Aly Baba Faye

6 giugno 2010 a 11:37

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...