L'Appunto di Aly Baba Faye

Sanità: il coraggio delle riforme

leave a comment »

E’ da mezzo secolo che stava nell’agenda delle varie amministrazioni. Tutti i presidenti hanno dovuto cedere di fronte all’opposizione delle lobbies. Obama invece ce l’ha fatta (leggi qui). Ha affrontato una vera piaga sociale, una barbaria sociale indegna di un paese civile. L’America era molto indietro rispetto ad altri paesi ricchi per il diritto alle cure mediche delle popolazioni. Ora la riforma sanitaria varata dall’amministrazione Obama ha segnato un bel colpa a favore dell’idea che la salute sia diritto umano. Dunque una bella notizia per i poveri e i ceti meno abbienti. Una riforma di civiltà per la quale il suo partito pagherà un prezzo in termini elettorali a Novembre quando si terranno le elezioni legislative. Tuttavia i Democrats hanno incassato una delle più ambiziose normative sociali del paese. Al di là delle lobbies che daranno battaglia, occorre aspettarsi anche una forte controffensiva del GOP che ha avversato questa riforma come l’anticamera di una bancarotta di Stato. Intanto questo fatto politico ridà smalto all’immagine del Presidente Obama che così recupera fiducia. Dunque rinasce la Speranza. Questione di credibilità!

Annunci

Written by Aly Baba Faye

22 marzo 2010 a 12:08

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...