L'Appunto di Aly Baba Faye

L’Africa nella crisi

leave a comment »

disperazione

La crisi globale ha duramente colpito l’occupazione nei Paesi africani: è quanto risulta da un rapporto pubblicato dall’ OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro) , secondo il quale il numero di posti di lavori persi nel mondo potrebbe raggiungere i 30 milioni e – se la crisi dovesse ulteriormente aggravarsi – i 50 milioni.  Per ora non vi sono dati definitivi sugli effetti della crisi per l’occupazione ma esistono già delle “indicazioni molto precise sull’impatto della crisi” nel continente. L’OIL ha proposto un piano di misure di emergenza che i Paesi africani dovrebbero discutere a margine del vertice del G20 di Londra, dove un approccio globale alla gestione della crisi occupa il primo posto nell’agenda dei lavori. Secondo il rapporto il tasso di crescita economica africano è passato dal 6,2% del 2007 a un 3,35% stimato per l’anno in corso: il crollo dei prezzi delle materie prime, il calo del volume delle rimesse degli emigrati e il declino del settore turistico sono le cause principali. Della serie al peggio non c’è mai limite! Questione di debolezza!

Annunci

Written by Aly Baba Faye

1 marzo 2009 a 14:12

Pubblicato su politica

Tagged with , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...