L'Appunto di Aly Baba Faye

Capo staff di Obama chiede scusa agli arabi

leave a comment »

(AGI) – Washington, 14 novembre – Rahm Emanuel, futuro capo di staff di Barack Obama, ha chiesto scusa per alcuni commenti anti-arabi fatti dal padre Benjamin, un ex componente del movimento sionista israeliano Irgun. Secondo il quotidiano Maariv, Benjamin Emanuel ha affermato che il figlio “influenzera’ il presidente eletto verso posizioni filo-israeliane”. “Perche’ non dovrebbe farlo?”, ha sostenuto, “E’ forse arabo? Non andra’ alla Casa Bianca per pulire i pavimenti”. Il collaboratore del presidente eletto si e’ scusato con il Comitato arabo-americano anti-discriminazione per i commenti del padre, un ex membro dell’Irgun, un gruppo ebraico ultra-nazionalista responsabile di attentati contro le truppe britanniche prima dell’indipendenza di Israele nel 1948.
“Dal profondo del mio cuore, mi scuso personalmente anche a nome della mia famiglia: questi non sono i valori in cui sono cresciuto”, ha affermato Emanuel, stando a quanto riferito dal Comitato. “Fare commenti di questo tipo che vanno contro un gruppo etnico o religioso e’ inaccettabile”, ha continuato.
“Non possiamo permettere che gli arabi e i musulmani siano dipinti in questi termini inaccettabili”, ha replicato la presidente del Comitato, Mary Rose Oakar, la quale ha accolto le scuse del deputato dell’Illinois e la sua richiesta di incontrare la comunita’ arabo-americana.

Che dire? per Obama questo “incidente” non è un buon biglietto da visita…

Annunci

Written by Aly Baba Faye

14 novembre 2008 a 20:07

Pubblicato su politica

Tagged with , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...